“Le tre Grazie” – Museo Archeologico, Napoli

Le tre Grazie, IV stile Affresco, 63 x 60 cm Napoli, Museo Archeologico Nazionale 

Il quadretto decorava la zona mediana di una parete del tablino della casa di Titus Dentatius Panthera a Pompei. Al centro della composizione sono le Tre Grazie, le tre sorelle, figlie di Zeus ed Eurinome, che raffigurano i diversi aspetti del fascino femminile, lo splendore (Aglaia), la gioia (Eufrosine), e la prosperità (Talia).

 

 

Precedente Luglio, Agosto, Settembre (Nero) - Area - Demetrio Stratos Successivo "In sogno", poesia di Antonin Artaud